United Colors of Benetton inizia accettando criptovaluta in Lituania

Accettare criptovaluta in Lituania

Un marchio di moda high street probabilmente avete visitato durante il vostro shopping di abbigliamento ora accetta nei loro negozi fisici in Lituania un certo numero di cryptocurrencies, Trustnodes è raccontata.

United Colors of Benetton now accepts Ethereum, Bitcoin, trattino, Nem and Steem for payments in their Lithuanian franchise as showcased in a recently released video.

artūras zuokas, co-proprietario del franchise lituana di United Colors of Benetton, dice in un comunicato: “In futuro, pagamento da criptovaluta sarà disponibile in tutto il mondo,”Prima di aggiungere:

“Siamo lieti di annunciare che United Colors of Benetton a Vilnius sono i primi che accetterà cryptocurrencies. Vorremmo sostenere l'idea di libertà e varietà di diverse possibilità di pagamento.

La Lituania è già unisce la tendenza mondiale di denaro digitalizzazione. Lituani contribuire attivamente allo sviluppo del cripto-infrastrutture.

Ora è possibile pagare con criptovaluta in molti ristoranti, negozi, boutique, parrucchiere, servizi informatici e centri fitness a Vilnius “.

They are using CopPay, un BitPay come processore pagamenti crittografia che evita “perdite dovute alla volatilità del cambio convertendo criptovaluta in denaro tradizionale in tempo reale”.

Che rende il franchising il primo del suo genere ad accettare i pagamenti di crittografia per gli acquisti in-store al momento del check-out, per quanto siamo consapevoli.

Suggerendo l'adozione di crittografia in Lituania sta aumentando in modo significativo, con il piccolo paese europeo, seduto accanto a Estonia, essendo sorprendentemente avanzato tecnologicamente.

Hanno la velocità di internet veloce 14 ° nel mondo e il più veloce Wi-Fi pubblico in tutto il mondo, con i colloqui nel paese di terabyte velocità nel prossimo futuro.

Hanno anche aperto un centro Blockchain nel loro capitale, Vilnius, with Lithuania’s Minister of Economy affermando of blockchain at the opening:

“Il potenziale è enorme, perciò, Lituania must become an important link in the global blockchain industry. Sono lieto di essere in grado di mettere il primo blocco in atto oggi.”

Essi sono molto indietro il loro vicino di casa, Estonia, per quanto questo spazio è interessato, ma i paesi baltici sembra che potrebbe diventare un hot-spot per blockchain tecnologia e cripto-adozione più ampiamente.


 

lascia un commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. i campi richiesti sono contrassegnati *