Fulmine Labs crea un “torre di osservazione” per scoraggiare fulmine truffe.

L'idea del progetto appartiene alla co-fondatore di fulmine Labs, Laolu Osuntokun. Al momento, il sistema di base viene impostato, ma l'obiettivo finale, secondo Osuntokun, è quello di lanciare una piattaforma di trading basata sulla fulmini di rete, che collegherà gli utenti e torri di guardia.

Fulmine Labs

Come spiegano gli sviluppatori, il concetto proposto è legato al meccanismo di risoluzione delle controversie nella rete fulmine: se il truffatore cerca di eseguire una transazione che ruba i soldi da un altro utente, la vittima ha il tempo per respingere l'attacco. Ma per questo, il titolare della moneta crypto deve monitorare costantemente i suoi conti.

“Il prezzo della scalabilità è la vigilanza perpetua,” dice Tadge Dryja, co-autore della rete fulmine. Con l'aiuto della torre di guardia, Gli utenti saranno in grado di trasferire sorveglianza “esternalizzazione”, e organismi di controllo informerà l'utente in caso di minacce.

Questo approccio non annulla il decentramento: l'utente può collegare a qualsiasi numero di torri di avvistamento, non basandosi unicamente su un “guardia”.

Come spiega Osuntokun, se almeno uno di essi è “decente”, il sistema funzionerà. però, non tutti supporta la convinzione di Osuntokun che molte organizzazioni di protezione sono necessari e le loro incentivi sono sotto forma di tasse e benefici.

Dryja ritiene che per garantire la sicurezza della rete è necessario un fornitore onesto: “Un nodo altruistico che protegge l'intera rete sarà sufficiente. Qualcuno lo farà, “ha detto durante la conferenza blockchain Stanford. Su di essa, Osuntokun ha anche presentato le attuali soluzioni per la scalabilità delle torri, dato l'enorme numero di “controllata” utenti.

Descritto nella presentazione “Rafforzare fulmini” sviluppi includono la riduzione della quantità di informazioni memorizzate e nuovi bitcoin-codici operativi, che dovrebbe essere attuata entro la fine di quest'anno.

Il passo successivo è quello di rendere il lavoro di piattaforme di trading e osservatori impercettibile: “Idealmente, tutto questo sarà sottratto da parte dell'utente finale,” Osuntokun detto, Pur rilevando che gli utenti esperti con background tecnico sarà in grado di gestire le proprie torri.


Scrivi: Richard Abermann


 

4 Commenti

  1. Keep up the great work, I read few blog posts on this site and I believe that your website is real interesting and has bands of good info.

lascia un commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. i campi richiesti sono contrassegnati *