Crypto Notizie 18.10.2018

società Boring di Elon Musk ora accetta Bitcoin

Elon Musk è ufficialmente entrato nel mondo del criptovaluta, con l'avvio dell'imprenditore La Società Boring ora di accettare Bitcoin, Litecoin e altri. Fondato nel 2016, La missione della società Boring è quello di eliminare il traffico nelle principali città con la creazione di una rete di tunnel sotterranei che forniscono un nuovo modo di spostarsi rapidamente da un luogo all'altro.

Con la società costruire la sua prima galleria di test a Los Angeles, Musk ha deciso di vendere una linea di oggetti unici promuovere l'impresa, tra cui cappelli e l'ormai famigerato “not-a-Lanciafiamme.” linea di fuoco prodotti correlati della società può essere acquistato con Bitcoin & litecoin, come indicato sul sito internet della società.


società di sicurezza G4S lancia il servizio di custodia crypto

UK società di servizi di sicurezza basati G4S ora offre un servizio di custodia crypto lo scopo di proteggere gli investitori’ detenzione di asset digitali. L'azienda ha detto, con la crescente popolarità di cryptocurrencies, ha sviluppato il nuovo servizio per offrire “archiviazione non in linea ad alta sicurezza che aiuta a proteggere i beni da criminali e hacker.”

Dominic MacIver, un analista senior presso rischio G4S ha detto “La nostra soluzione di sicurezza è costruita su un fondamento di ‘stoccaggio volta’. Noi non solo prendiamo le attività offline, ma li spezzare in frammenti che sono indipendente, senza valore e memorizzarli in modo sicuro nei nostri sotterranei ad alta sicurezza, fuori dalla portata dei cyber criminali e rapinatori armati allo stesso modo.”


creditori Mt Gox Bitcoin hanno 4 più giorni per presentare reclami

I clienti di lungo defunta scambio crypto Mt. Gox deve presentare eventuali reclami per i fondi intrappolati dal ottobre. 22ND 2018. Lo scambio ha aperto il processo di rivendicazioni nel mese di agosto, dopo una battaglia di fallimento. I creditori sono file di grado per le loro partecipazioni criptovaluta, piuttosto che una Fiat equivalente sulla base dei prezzi in criptovaluta 2014. Dopo la scadenza 22 ottobre passa, mt. Gox trustee Nobuaki Kobayashi ha 3 più mesi per presentare una dichiarazione di approvazione o di rifiuto.

Secondo la dichiarazione che illustra il processo di riabilitazione civile:

“In questo momento, abbiamo intenzione di non accettare deposito specifico di cryptocurrencies diversi bitcoin. Anziché, abbiamo in programma di ritenere Bitcoin creditori che hanno presentato una prova della richiesta di bitcoin hanno anche depositato una prova di richieste di altri cryptocurrencies proporzionate al numero di bitcoin archiviato. Pubblicheremo le ulteriori informazioni dettagliate su questo sito web.”


Top scambio indiano Zebpay si sposta a Malta dopo il blocco banca centrale

Il clima normativo dura criptovaluta in India si è rivelata essere un regalo per il sedicente isola blockchain di Malta, come uno degli scambi criptovaluta che recentemente chiuso nel secondo paese più popoloso del mondo ha deciso di spostare le operazioni di lì. Zebpay, uno dei più grandi scambi in India, ha registrato un ufficio a Malta con una vista di servire non solo i cittadini ei residenti della nazione dell'isola, ma anche 20 paesi i cui residenti e cittadini hanno diritto di accedere ai suoi servizi di scambio criptovaluta.

In Malta, Zebpay è stato incorporato sotto il nome Awlencan. Lo scambio ha poi affermato: “Il cordolo sui conti bancari ha paralizzato la nostra, e il nostro cliente di, capacità di concludere affari per significato… A questo punto, non siamo in grado di trovare un modo ragionevole per condurre l'attività di cambio criptovaluta.”Zebpay è stata lanciata 3 anni fa e ha accumulato 3 milioni di utenti con centinaia di migliaia di nuovi utenti che entrano ogni mese prima del congelamento bancario da parte della banca centrale indiana.


US Marshals di mettere all'asta $ 4M in Bitcoin il mese prossimo

I Marshals degli Stati Uniti hanno annunciato un piano di mettere all'asta su $4 milioni di dollari di Bitcoin mese prossimo. L'asta offerta segreta è per 660 Bitcoin che sono stati incamerata penale federale, cause civili e amministrative. In programma per iniziare il nov. 5esimo, l'asta richiede aspiranti offerenti di depositare $200,000 dopo aver registrato la loro identificazione con l'agenzia entro e non oltre ottobre .31st.

L'agenzia ha indicato alcuni dei beni in asta comprendono Bitcoin incamerata in molti casi recenti come ad esempio azioni legali del governo degli Stati Uniti contro i commercianti bitcoin Teresa Tetley e Thomas Mario Costanzo - sia condannato al carcere con l'accusa di riciclaggio di denaro Bitcoin. L'asta previsto arriva pochi mesi dopo l'US Marshals venduto oltre 2,100 Bitcoin e 3,600 Bitcoin marzo e gennaio, rispettivamente, un importo pari a oltre $50 milioni al momento.


Crypto Notizie 18.10.2018


 

Carte di Bitcoin


 

lascia un commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. i campi richiesti sono contrassegnati *