Blockchain Notizie 10.10.2018

scontri canadesi scambio crittografico con banca più di $ 22M in fondi congelati

QuadrigaCX, più grande scambio criptovaluta del Canada è stato negato l'accesso a CA $ 28 milioni dei suoi fondi domiciliati in Canadian Imperial Bank of Commerce (CIBC) da gennaio 2018. L'azienda, con sede a Vancouver ha reagito furiosamente dopo che la banca ha deciso di congelare più account gestite da sistema di pagamento di Quadriga.

The Globe and Mail relazioni che CIBC ha congelato i conti dopo la sua incapacità di accertare i veri proprietari dei fondi e ha chiesto al giudice di prendere possesso dei fondi in questione. Un documento corte cita la piattaforma di trading sollecitando la Corte a non cedere a ciò che ha descritto come “congetture non verificate e invidiosa che le operazioni sono discutibili.”


problemi FMI avvertimento su Bitcoin e crypto “rapida crescita”

Il Fondo monetario internazionale ha messo in guardia il “rapida crescita” di Bitcoin e le attività criptovaluta potrebbero creare “nuove vulnerabilità nel sistema finanziario internazionale,” le banche di tutto il mondo adattarsi alla recente Bitcoin e boma blockchain. Bitcoin e cryptocurrencies, compresi litecoin e altri, sono in corso di esame da parte del sistema finanziario tradizionale per valutare come potrebbero essere integrati sia come strumenti di investimento e modi per spostare denaro attraverso le frontiere in modo più rapido ed economico.

“violazioni di sicurezza informatica e attacchi informatici contro le infrastrutture critiche finanziaria rappresentano un'ulteriore fonte di rischio perché potrebbero minare i sistemi di pagamento transfrontaliere e interrompere il flusso di beni e servizi. Continua la rapida crescita delle attività di crittografia potrebbe creare nuove vulnerabilità nel sistema finanziario internazionale,” secondo l'ultimo rapporto World Economic Outlook del Fondo, oggi fuori.


La banca centrale di Singapore contribuirà a startup crypto conti bancari aperti

L'Autorità monetaria di Singapore (MA), La banca centrale della città-stato, sta lavorando per garantire start-up criptovaluta ricevono servizi bancari nazionali, come parte degli sforzi del paese per promuovere lo sviluppo Fintech.

Ravi Menon, amministratore delegato dell'istituzione, ha detto che la banca centrale sta cercando di “portare le banche e le start-up criptovaluta Fintech insieme per vedere se c'è una certa comprensione che possano raggiungere… La natura di questo business è un po 'diverso, così le banche possono avere bisogno di impiegare altri modi in cui essi possono stabilire in buona fede.”


Coinbase fiducioso licenza scambio di crittografia giapponese di arrivare a 2019

Un alto dirigente dello scambio crypto sede negli Stati Uniti Coinbase si è detto fiducioso che la società riceverà una licenza di esercizio in Giappone il prossimo anno, anche se le autorità di regolamentazione del paese stanno intensificando controllo degli scambi crypto.

Mike Lempres, la politica ufficiale di capo della Coinbase, ha detto che il processo di ottenere una licenza è “andando bene” con la Financial Services Agency. Egli ha aggiunto che la società è “impegnata a sempre fatto [che sarà] sicuramente nel 2019… Il governo giapponese è più focalizzato sulla sicurezza, che è buono per noi.”


Blockchain Notizie 10.10.2018


 

Portafoglio freddo


 

lascia un commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. i campi richiesti sono contrassegnati *