Produrre di ASIC chip da Samsung

Samsung ha iniziato a produrre chip ASIC per l'estrazione di criptovaluta

Il concorrente principale della società in questo mercato guadagna sul attrezzature minerarie fino a $ 400 milioni nel quarto.

Corea del Sud Samsung è stata impegnata nella produzione di chip ASIC, che vengono utilizzati per la produzione di bitcoin, eteri ed altri cryptocurrencies. Questo è scritto da TechCrunch con riferimento al rappresentante della società.

Samsung è chip di produzione ora occupato per thecryptocurrency. però, we can not give more details about our customers. – Pressoffice Samsung

La prima sul lavoro di Samsung nel corso dei chip per i minatori è stato riportato dai media coreani. Secondo l'edizione locale del La campana, la produzione di massa di chip ASIC nello stabilimento di semiconduttori di Samsung è iniziata nel mese di gennaio 2018. Le fonti dicono che la società ha già concordato la fornitura di attrezzature minerarie per una società senza nome dalla Cina.

Il rappresentante di Samsung rifiutato di discutere con TechCrunch i dettagli del lavoro sui chip ASIC.

La pubblicazione osserva che Samsung deve competere con la taiwanese TSMC microchip produttore, che guadagna su attrezzature per l'estrazione da $ 350 milioni di euro per $ 400 milioni per il trimestre. L'azienda serve tali grandi fornitori di attrezzature minerarie come Bitmain e Canaan creativo.

In seguito ai risultati di 2017, Samsung è diventato il più grande produttore di chip, spostando dalla posizione del leader di Intel. business di Samsung nella produzione di microchip in 2017 era $ 69 miliardi rispetto a Intel di $ 62.8 miliardo.


Autore: Richard Abermann