Un attacco armato è stato commesso sul Canadian Crypto Scambio

Un attacco armato contro la Canadian Crypto Scambio

Martedì, gennaio 23, 2018, in giro 11 sono, tre rapinatori armati sono entrati nell'ufficio canadese Bitcoin a Ottawa e hanno attaccato quattro membri dello scambio. Avendo collegato li e minacciando con una pistola, i criminali hanno chiesto di trasferire i fondi dello scambio a loro. Il quinto dipendente, che è rimasto inosservato, chiamato la polizia, e i ladri sono fuggiti con niente.

Uno dei sospetti, un 19-year-old residente di Ottawa, è stato arrestato. Fu accusato di rapina a mano con l'uso di armi da fuoco e di ritenzione forzato. La polizia di Ottawa sta cercando altri due partecipanti al crimine.

Canadian Crypto cambio un attacco armato

L'edizione canadese del CBC News rapporti che i ladri hanno cercato in contanti presso lo scambio crypto.

Questo non è il primo attacco contro i titolari di criptovaluta. A novembre, un residente del New Jersey, Louis Metz, attaccato il proprietario della trasmissione. Minacciare la pistola, ha preso via tasti del telefono e mobili private della vittima, che ha utilizzato per accedere al portafoglio digitale. Di conseguenza, ha rubato un $ 1.8 milioni di valuta crypto. L'autore del reato rischia fino a 25 anni di carcere.


Autore: Sara Bauer


È Bitcoin un progetto degli Stati Uniti Intelligenza ?