Blockchain Notizie 11 gennaio 2018

Regulator Ex-Finanziaria: Vorrei che avrei investito in Bitcoin, quando ho detto a tutti di stare attenti

L'ex regolatore finanziario Bart Chilton augura che aveva investito in bitcoin e altri cryptocurrencies popolari indietro quando stava dicendo a tutti di stare attenti.

Chilton dice che è ancora il “Selvaggio West” fuori mercato a termine regolamentato, ma ha aggiunto le massicce fluttuazioni dei prezzi hanno poi “addolcito fuori.”


Fisco del Giappone annuncia il lancio del fondo criptovaluta

Giapponese società di ricerche di investimento e operatore di scambio bitcoin Fisco ha annunciato che lancerà un fondo criptovaluta.

Venendo dopo che l'azienda ha emesso un prestito obbligazionario bitcoin scorso anno, il nuovo fondo crypto investirà più di 300 milioni di yen ($2.66 milione) in Bitcoin e altre valute digitali, secondo Nikkei.

Il fondo sostiene di essere il primo del suo genere in Giappone.


Arizona legislatori introducono disegno di legge per consentire ai cittadini di pagare le tasse con Bitcoin

Un nuovo disegno di legge presentato al Senato dell'Arizona avrebbe, se approvato, permettono alle persone di pagare i loro debiti per imposte statali con Bitcoin o altre cryptocurrencies.

registri pubblici mostrano che il disegno di legge - stato sponsorizzato da senatore Warren Petersen e co-sponsorizzata da altri tre parlamentari - è stato sottoposto ad esame il gen. 9. Da allora è stato denominato commissione per il regolamento del Senato dell'Arizona per una nuova delibera.

Secondo il testo, la misura consentirebbe l'uso di “un gateway di pagamento, come bitcoin o altro criptovaluta, utilizzando sistemi peer-to-peer” al fine di pagare “fiscali e qualsiasi interessi e sanzioni” dovuta al governo dello stato.

Arizona legislatori si sono trasferiti ad approvare progetti di legge collegati alla tecnologia in passato. L'ultima primavera, il legislatore ha perfezionato un disegno di legge che riconosce le firme blockchain e contratti intelligenti come valide dalla legge statale. gov. Doug Ducey firmato il provvedimento in legge nel marzo scorso.


U.S.. Marshals Service prevede di mettere all'asta 3,813 bitcoin

Gli Stati Uniti. Marshals Service metterà all'asta 3,813 bitcoin sequestrati in relazione federale, civica e casi amministrativi. Le monete sono un valore di quasi $54 milioni di euro a prezzi correnti.

L'asta dal Dipartimento di giustizia agenzia avrà luogo nel corso di un periodo di sei ore il gen. 22. I bitcoin saranno offerti in vendita a 11 blocchi, la più grande delle quali conterrà 813 bitcoin. I partecipanti sono tenuti a fare un deposito di $200,000, l'agenzia ha detto in una dichiarazione Giovedi.


Senato degli Stati Uniti di tenere riunioni discutere cryptocurrencies

Gli Stati Uniti. pannello di servizi finanziari del Senato terrà un'udienza il mese prossimo con i mercati principali regolatori del paese per discutere Bitcoin mezzo delle preoccupazioni crescenti sui rischi cryptocurrencies pongono al sistema finanziario, una persona con conoscenza diretta della materia ha detto a Reuters.

La Commissione bancaria del Senato avrà la testimonianza di Commodity Futures Trading Presidente Commissione Christopher Giancarlo e Presidente Securities and Exchange Commission Jay Clayton all'inizio di febbraio, detto la fonte.


Russia modifica la legge criptovaluta: Solo scambi approvati ammessi

Ministero delle Finanze della Russia farà un'aggiunta al disegno di legge legalizzazione criptovaluta, che consentirà la negoziazione tali attività solo in determinati “ufficiale” scambi.
Vice ministro delle Finanze Alexei Moiseev ha detto RNS.

L'elenco degli scambi ufficiali non è ancora stato approvato, esso è ancora in fase “discusso”.

Moiseev ha assicurato che il ministero non vuole limitare il trasferimento di valuta crypto esistente, ma si aspettano di mettere “una sorta di quadro”.

“Chi ha il cripto-valute, il nulla sarà. Ma l'acquisto e vendita saranno in qualche modo essere standardizzati. L'idea generale è che sarà necessario acquistare e vendere attività sul scambi ufficiali e questo sarà dichiarato, legalizzato.”
alexey Moiseyev – Vice Ministro delle Finanze

Il Ministero delle Finanze ha presentato il progetto di regolamento della Crypto-valuta nel mese di dicembre 2017, il documento sarà presentato alla Duma di Stato nel mese di febbraio 2018. Il ministero ritiene che cripto-valute devono essere considerati di proprietà, non i soldi, e minerario – rientrano nella definizione di attività di business con le tasse speciali.


Blockchain Notizie 11 gennaio 2018

Arkansas respinge Bitcoin Bancomat

In Arkansas’ edificio più alto si trova la prima macchina bitcoin nello stato.

La macchina ha attirato l'attenzione dal novembre quando è stato messo in negozio all'angolo e più al piano terra del 40 piani Simmons Tower nel centro di Little Rock.

“Ho ottenuto un sacco di traffico di piede con esso,” ha detto store manager Connie Davis.

La macchina è di proprietà di Freedom Coin Inc., che ha un ufficio vicino alla Torre Simmons.

Chris Sweeney, co-fondatore e chief executive officer di libertà Coin Inc., e K.C. Surrett, presidente e chief financial officer, ha detto che prevede di installare 10-15 più macchine a Northwest Arkansas, Fort Smith, Jonesboro e le altre aree metropolitane di Arkansas.

“Credo che il consenso popolare è che futures trading stabilizzato il prezzo,” Sweeney ha detto.

“E 'legittimo come il nostro U.S.. moneta,” detto Duszota, un uomo Arkansas locale, un cliente Bitcoin bancomat che è stato intervistato alla scena.


Corea del Sud: Non prevede di vietare criptovaluta

Questa settimana, diversi media tradizionali hanno riferito che il governo della Corea del Sud sta progettando di vietare il commercio criptovaluta. Questo non è certamente il caso, come il disegno di legge avrebbe bisogno di passare congresso prima prima che possa essere preso in vigore.

Come ha fatto dal dicembre 13 di 2017, il Ministero Corea del Sud è solo preparando un disegno di legge che chiudere alcune borse criptovaluta. E non ha intenzione di vietare il commercio criptovaluta nel breve termine.

Se il governo della Corea del Sud mira a vietare il commercio criptovaluta, avrebbe fatto in dicembre 13, invece di liberare diversi quadri normativi che hanno incluso un divieto di cryptocurrencies stranieri di trading.

CCN ha rivelato i quattro grandi quadri normativi che il governo della Corea del Sud si prevede di attuare entro gennaio 20:

– Impedire che gli investitori non accreditati dal trattare con perdite attraverso cryptocurrencies altamente volatili.
– Impedire lo scambio criptovaluta strettamente regolati da operare piattaforme speculativi per investitori unaccredited.
– Richiesta banche e le borse per garantire gli investitori minorenni e gli stranieri possono conti di trading non aperte su scambi criptovaluta.
– Sospendere temporaneamente gli investitori istituzionali e gli investitori al dettaglio di investire in cryptocurrencies.

Il ministero sudcoreano della Strategia e delle Finanze ha sottolineato che non è d'accordo con la proposta del Ministero della Giustizia.
“Noi non condividiamo le stesse idee, come il Ministero della Giustizia su un potenziale divieto scambio criptovaluta,”Ha detto MSF.

Evidentemente, la proposta divieto criptovaluta trading non è stato finalizzato o anche convenuto tra Corea del Ministero della strategia e delle Finanze del Sud.


Blockchain Notizie 11 gennaio 2018