Un nuovo criptovaluta appena uscito, Ecco come grassetto come Bitcoin

Bitcoin è stata lanciata sulla scia della crisi finanziaria di 2008 come alternativa al sistema monetario esistente controllato da governi e banche aziendali. Adesso, un decennio più tardi, Bitcoin è una grande novità e un governo lancia una criptovaluta proprio come alternativa al proprio sistema monetario esistente.

Il governo del Venezuela ha lanciato la pre-vendita della sua criptovaluta nazionale, Petro, ufficialmente il Martedì. Il token Ethereum-based sarà simile a numerose altre ERC20 gettoni in esecuzione sulla rete Ethereum che hanno lanciato tramite monete offerte iniziali hyped (OIC) negli ultimi mesi.

Ma il presidente Nicolas Maduro, dice il Petro sarà sostenuta da riserve di petrolio della nazione, una richiesta che ha portato i critici a etichettare una forma di debito pubblico più di una valuta e visto dichiarata illegale dal Congresso del Venezuela.

E 'abbastanza polemiche per fare il debutto di Petro quasi audace come il lancio originale di Bitcoin per sé.

però, l'audacia da sola non è necessariamente sufficiente a garantire il successo. E in questo caso, il Petro sembra essere una presa di cassa audace come tante altre organizzazioni internazionali di prodotto abbozzato da un'amministrazione che ha fatto il suo economia nel terreno.

«Non v'è alcun motivo per cui un investitore razionale dovrebbe mettere soldi in esso,»Dice Daniele Bianchi, un professore di finanza alla Warwick Business School che ricerca cryptocurrencies. «Il paese sta combattendo l'inflazione quadrupla cifra con la produzione di greggio giù circa 29 per cento in 2017. Il Venezuela è senza dubbio inadempiente sul suo debito, e se non si crede davvero che questo è solo a causa delle sanzioni finanziarie esterne, non v'è alcun motivo per cui questo non potrebbe accadere con la Petro pure. »

Il Petro è ampiamente visto come un modo per aggirare U.S.. e le sanzioni europee contro il paese, che è stata devastata da iperinflazione e accuse di corruzione.

Bianchi sottolinea che rappresenta il più grande mai proposto ICO, con la speranza di sollevare $5 miliardo, che rappresentano circa il 5 cento di tutti Ethereum in circolazione se tale tappo è raggiunto.

«L'esperimento Petro rappresenta certamente un altro evento pietra miliare nell'universo ICO. però, fin d'ora almeno, sembra più un tentativo di raccogliere fondi per disperazione che un tentativo reale di re-introdurre una moneta digitale sostenuta da una merce difficile. »

Come ho appreso con molti esperimenti scientifici nella scuola, una buona regola può applicare qui: Guarda, ma non toccare.


Di Eric Mack Inc.com


 

un commento

lascia un commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. i campi richiesti sono contrassegnati *