Bitcoin Hardforks che cos'è?

Qual è la forcella?

La rete Bitcoin è passato attraverso un sacco di forcelle dopo l'avvento di questa criptovaluta in 2008. Queste forcelle avrebbero dovuto aiutare gli sviluppatori a risolvere problemi come la scalabilità, bassa capacità di TPS (transazioni al secondo), dimensione del blocco limitata, e in generale per facilitare il sovraccarico della rete Bitcoin. Con bitcoin essendo un software open source, qualsiasi utente della rete può copiare, modificare, e introdurre le proprie regole nel codice. così, ogni utente può creare nuovi protocolli e catene che sono considerati forcelle, hardforks cioè molli o della rete.

Softfork è un cambiamento reversibile nel protocollo blockchain che non impedisce i nodi di una nuova catena di comunicare con i nodi della vecchia catena. Il miglior esempio è segregato softfork testimone o SegWit. Gli utenti della rete hanno attivato questa softfork nel mese di agosto, al fine di ottimizzare la struttura delle transazioni di blocco in modo che essi occuperebbero meno spazio in memoria. Il softfork consentito per i blocchi per contenere più informazioni senza modificare il lavoro della rete Bitcoin.

Hardfork è una nuova catena di rete che si forma quando le nuove norme diventano incompatibili con il vecchio protocollo blockchain. In questo caso, i nodi delle nuove e vecchie reti, non sarebbero in grado di “comunicare,” poiché hardfork implica la modifica del meccanismo di consenso stessa. Con l'aiuto di hardforks, gli utenti della rete cercano di risolvere i problemi fondamentali della rete Bitcoin come larghezza di banda di rete a basso che consente di elaborare fino a sette transazioni al secondo e limitata dimensione dei blocchi che, secondo molti, dovrebbe contenere più di 1 MB di dati. Hardforks consentono inoltre agli utenti di creare nuovi cryptocurrencies, come le alternative per Bitcoin.

hardforks ultimi risultati
2015-2016

Bitcoin XT è la prima rete hardfork Bitcoin, che si è tenuto nel mese di agosto di 2015. il hardfork, che si basa sul codice sorgente di Bitcoin core, avrebbe dovuto aumentare la dimensione del blocco di 8 MB, aumentando così la larghezza di banda fino a 24 transazioni al secondo, ma criptovaluta non ha ottenuto il necessario sostegno da parte della comunità mineraria. Per implementare Bitcoin XT ha richiesto 75% di tutti i minatori di rete Bitcoin per entrare nella nuova rete, ma solo 12% dei quali sostenuto la hardfork. A questo proposito, uno dei principali sviluppatori di Mike Hearn ha venduto i suoi cryptocurrencies e lasciato il progetto in 2016. Di conseguenza, solo 20 i nodi sono stati lasciati dall'originale 4,000 unità, che ha reso la rete disponibile in quel momento.

Bitcoin hardfork illimitato è stato lanciato per cambiare la dimensione del blocco maggio 2016, quando i minatori sono stati proposti per scegliere il formato del futuro blocco di rete. Secondo i minatori, espandendo la dimensione del blocco non solo eliminare la coda, ma anche migliorare la loro redditività, aumentando l'importo totale delle commissioni nel blocco. Ma i critici hardforks, la maggior parte dei quali erano gli sviluppatori, ha notato che questa strategia potrebbe aumentare la possibilità che grandi piscine centralizzati di minatori avrebbero cominciato a manipolare lo sviluppo della rete.

Questo significava che i minatori con capacità hardware limitate non sarebbe in grado di partecipare in modo efficace allo sviluppo della rete e nel lungo periodo sarebbero completamente sostituita. così, la rete sarebbe diventata centrale in diverse piscine. Gli esperti hanno anche scoperto diversi bug nel software illimitato Bitcoin, che per primo in aprile e poi a maggio di quest'anno ha portato alla caduta di 70% dei nodi della rete, compromettendo in tal modo crypto comunità la fiducia a queste forcelle.

progetto di Bitcoin Classic è stata lanciata per affrontare i problemi di scalabilità della rete Bitcoin, che non era stato risolto dalla hardfork Bitcoin XT. L'obiettivo del progetto era quello di aumentare la dimensione del blocco di 2 MB e poi a 4 MB. Ma questo hardfork non ha ottenuto il necessario sostegno della comunità crypto. Alla fin dall'inizio più di 2,000 nodi hanno preso parte al progetto,” ma il numero è sceso a 100 di 2017. Nel mese di novembre è stato annunciato che il progetto è stato in fase di arresto dopo SegWit2X era stato cancellato e gli sviluppatori del progetto aveva apertamente sostenuto Bitcoin Cash, il nuovo criptovaluta.

2017

Bitcoin Cash è probabilmente il più famoso e di successo hardfork rete Bitcoin. Come risultato di un protocollo hardfork forzata, Bitcoin Cash apparso sul blocco 478,558 sopra 1 agosto. Come parte della forcella, la dimensione del blocco aumentata da 1 MB a 8 MB, e questo, a sua volta, un aumento della capacità della rete e ridotto le spese di transazione. dopo hardfork, titolari di Bitcoin ha avuto una pari quantità di Bitcoin contanti nelle loro e-wallet. La nuova rete ha fornito un meccanismo che protegge da operazioni simultanee in due blockchains. Oggi, 13 dicembre, il tasso di cambio Bitcoin Cash è $1,616.84 ed è attualmente posizionato terzo dalla capitalizzazione cryptomarket.

Bitcoin oro criptovaluta apparso su 24 ottobre a seguito della hardfork sul blocco 491,407 effettuate da società mineraria fulmine ASIC a Hong Kong. L'obiettivo del progetto è quello di diventare una valuta più attraente per i minatori non professionisti rispetto al bitcoin originale. A questo proposito, un maggior numero di utenti della rete possono miniera di Bitcoin Oro e il motto è criptovaluta “fare bitcoin decentrata di nuovo.” Al posto del vecchio Proof-of-work iniziatori protocollo hardfork utilizzare quello nuovo, Equihash. Questo algoritmo è più sensibile alla dimensione della memoria ad accesso casuale (RAM) e viene utilizzato anche quando mineraria criptovaluta Zcash. Oggi, 13 dicembre, tasso di cambio bitcoin Gold è $276.88 e la capitalizzazione di mercato è più che $4.5 miliardo.

Bitcoin diamante è il hardfork, che è accaduto alla fine di novembre sul blocco 495,866. minatori Bitcoin diamante creano blocchi su un nuovo algoritmo di prova del lavoro (PoW). Anche, questo criptovaluta differisce dal primo uno a dieci volte aumento del volume delle emissioni e dimensione del blocco di 8 MB. Gli sviluppatori ritengono che questo hardfork ha lo scopo di risolvere tali problemi come la mancanza di tutela della privacy, la conferma delle transazioni lenta, e soglia alta per i nuovi partecipanti l'accesso alla rete. Per creare una rete di data mining Bitcoin Diamante, e-wallet, codice nodi, e API, così come per aggiungere codice open source su GitHub è prevista entro la fine dell'anno.

Super Bitcoin, una nuova criptovaluta, apparso su 12 dicembre, come il risultato della divisione della rete Bitcoin sul blocco 498,888. Il motto Super Bitcoin è “fare Bitcoin di nuovo grande.” È interessante notare che al posto del tradizionale ICO questa piattaforma utilizza un nuovo metodo di attrarre investimenti, chiamati Offerings Forcella iniziali (IFO). Il hardfork fornisce all'unità aumentare fino a 8 MB. La rete utilizza una tecnologia di rete fulmine che permetterà lo svolgimento di un numero illimitato di micropagamenti. inoltre, rete Super Bitcoin è in esecuzione contratti intelligenti. Nota Gli sviluppatori, però, che la forcella ha lo scopo di realizzare i desideri della comunità crypto ed è piuttosto un esperimento.

Futuro

Fulmine Bitcoin - la divisione rete sarà presumibilmente accadrà 23 dicembre sul blocco 499,999. Gli sviluppatori del nuovo network vogliono combinare le migliori qualità di Bitcoin e Ethereum. così, la tecnologia fulmine rete sarà utilizzato anche nella nuova rete per lo svolgimento di micropagamenti e le nuove DPOS (Prova di Palo Delegato) meccanismo sarà applicato per consenso. Per aumentare l'unità fino a 2 MB, che consentirà di aumentare la velocità delle transazioni e si prevede che la rete supporterà contratti intelligenti. La rete avrà anche una maggiore velocità di nuova creazione blocco che avrà fino a 3 secondi. Mentre hardfork non supporta SegWit, fornisce una protezione da operazioni ripetute. però, vale la pena notare che, nonostante la data di lancio si avvicina, il progetto deve ancora creare un sito web di lavoro.

Bitcoin Buona hardfork, avviato dal criptovaluta investitore cinese Guo Chandler, che deve accadere sul blocco 501,225, sopra 25 dicembre. L'uomo d'affari ha detto che la pre-mining non si verificherebbe, mentre il volume di emissione sarebbe pari a 21 milioni di DIO. Diverse borse hanno già confermato che lavorerà con il nuovo criptovaluta, che sarà dotato di Bitcoin titolari con un rapporto di uno a uno.

Bitcoin Platinum è stato presentato come una rete hardfork Bitcoin, che avrebbe dovuto accadere sul blocco 498,577 e creare un nuovo criptovaluta. però, come riporta Cointelegraph, il hardfork è una truffa creata da un adolescente dalla Corea del Sud, e la moneta è di per sé una copia completa del codice Bitcoin Cash.

perizie

Co-fondatore di ZenCash, Rob Viglione ritiene che le forche sono adeguate fase di sviluppo blockchain:

ecosistemi open-source sono progettate per evolvere, se questo è migliorando progetto o forchette in cui l'intero codice base va in senso incompatibile. Evoluzione è un processo disordinato, in modo che non sempre si rivelano ben, ma a volte questo è l'unico modo per avere grandi scoperte.

Lo sviluppatore leader di blockchain in Sweetbridge, Bob Summerville ritiene che le forche sono buone perché consentono ai membri di decidere come la rete dovrebbe sviluppare:

Ci sono stati anni di paura, incertezza, e il dubbio all'interno della comunità Bitcoin circa il rischio di forche duri. E 'evidente per me che la maggior parte di quel rumore è venuta da parte di gruppi che favoriscono la coercizione e la censura sui mercati liberi e il diritto di secessione.

Non esiste una cosa come un ‘cattivo forchetta.’ Non è per tifare una squadra o l'altra. Sperimentazione e la concorrenza sono buone. Lasciate che il mercato a decidere e partecipare in cui si vede il valore.

La mia esperienza di apprendimento più preziosa dalla ETH / ETC scissione è stata che le catene di minoranza sono vitali. Se una comunità cripto ha differenze inconciliabili, allora si può andare le vostre vie separate, e che è bene. È possibile ottenere un divorzio e sia passare con la vostra vita, piuttosto che vivere insieme per sempre nella miseria, costantemente discutere.”

Ma il direttore di LOOMIA, Saul Lederer ha un punto di vista completamente opposto:

“Saturando il mercato con diverse versioni di Bitcoin è fonte di confusione per gli utenti e scredita l'affermazione che ci sono un numero limitato di Bitcoin-perché si può sempre forchetta e raddoppiare la fornitura,”Note di Lederer. “Cosa c'è di profondamente fastidioso è che questi spin-off nato da una lite relativamente minore nella comunità Bitcoin su come gestire il limite di dimensione del blocco. Invece di venire a un accordo, la comunità, sviluppatori, e il codice sono frantumando in diversi gruppi.”

 

hardforks bitcoin

 


Bitcoin Hardforks